Categorie
    Filters
    Preferenze
    Cerca

    Allenamento atletico giocando con il pallone - e-book

    €9,90
    E-book

    Autore: Enrico Arcelli, Umberto Borino
    Numero pagine: 180

    Nel calcio si parla tanto dei collegamenti esistenti tra la tecnica, la tattica, la condizione fisica e la psiche; nella pratica, però, si tende sempre ad allenare isolatamente queste componenti che insieme influenzano la prestazione del calciatore. In questo modo l’allenamento porta ad un miglioramento delle singole componenti, ma non sempre tiene 
    adeguatamente conto delle interazioni che sussistono tra di esse e del fatto che nel calcio l’atleta si esprime nella sua globalità. 
    Le esercitazioni contenute in questo libro prevedono l’utilizzo del pallone e del gioco in contesti situativi e variabili simili a quelli della partita. 
    Ma l’obiettivo di tali esercitazioni è di mettere “in crisi” le qualità fisiche, attraverso stimoli atletici dalle caratteristiche qualitative e quantitative ben precise, in grado, cioè, di determinare nell’organismo del calciatore i cambiamenti che migliorano la prestazione e, quindi, fanno risultare utile l’allenamento.

    Scrivi una recensione
    • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
    *
    *
    • Pessimo
    • Eccellente
    *
    *
    *

    Nel calcio si parla tanto dei collegamenti esistenti tra la tecnica, la tattica, la condizione fisica e la psiche; nella pratica, però, si tende sempre ad allenare isolatamente queste componenti che insieme influenzano la prestazione del calciatore. In questo modo l’allenamento porta ad un miglioramento delle singole componenti, ma non sempre tiene 
    adeguatamente conto delle interazioni che sussistono tra di esse e del fatto che nel calcio l’atleta si esprime nella sua globalità. 
    Le esercitazioni contenute in questo libro prevedono l’utilizzo del pallone e del gioco in contesti situativi e variabili simili a quelli della partita. 
    Ma l’obiettivo di tali esercitazioni è di mettere “in crisi” le qualità fisiche, attraverso stimoli atletici dalle caratteristiche qualitative e quantitative ben precise, in grado, cioè, di determinare nell’organismo del calciatore i cambiamenti che migliorano la prestazione e, quindi, fanno risultare utile l’allenamento.